Lettera aperta ai 100 autori

28/02/2009

Gira da qualche giorno sul Web questo video promosso dall’associazione 100 autori che unisce cineasti italiani in mobiltazione per una nuova legge sul cinema e la televisione all’insegna della trasparenza, della competenza e della qualità. E fin qui niente da obiettare… il video è anche piuttosto convincente.

Peccato, però, che le richieste avanzate dall’associazione non riescano ad andare oltre il modello assistenziale, chiedendo di fatto una riforma che confermi lo status quo.

I 100 autori insistono, giustamente, sulla moltiplicazione dei pubblici ricordando come i fruitori di cinema siano aumentati in modo esponenziale con la proliferazione dei canali televisivi free e pay e con la pirateria, per ribadire il concetto che il prodotto cinematografico è un prodotto di largo successo e interesse e per tanto degno di essere salvaguardato dallo Stato.

Si scopre, con rammarico, che l’associazione dei 100 autori

Chiede che sia prevista una ‘sanzione di scopo’ per gli internet provider e qualunque altro soggetto che tragga un beneficio sistematico dall’uso illegale (pirateria) dei film.

Ancora una volta la vecchia storia di Internet come fonte di tutti i mali. Ancora una volta un proposta arcaica incapace di proporre soluzioni innovative in grado di tenere conto delle nuove dinamiche di consumo di prodotti audiovisivi. Le richieste dei 100 autori insistono, ancora, sull’idea di tutelare rigidamente il diritto d’autore attreverso formule restrittive che impediscano appropriazione indebite da parte di quel pubblico che poco prima veniva sbandierato come risorsa da salvaguardare.
Manca, ovviamente, qualsiasi tipo di riflessione sui nuovi canali distributivi, sulle pratiche di marketing, sulle pratiche d’uso che caratterizzano la nostra esperienza quotidiana con il cinema.

Le richieste dei 100 autori sembrano spaventosamente prossime alla proposta di legge sulla censura di Internet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: