Posts Tagged ‘Brad Pitt’

My Top 10 Video Mashup

03/08/2009

#—————————-> 10

Il finto spot per l’iPhone ha tratto in inganno un po’ tutti: alcuni hanno creduto che fosse davvero uno spot, altri hanno preso sul serio Lynch e gli hanno anche risposto. Questa è la video risposta più geniale.

#——————————> 9

Vodpod videos no longer available.

Eclectic Method: Our Story. Ovvero come dirlo con le parole degli altri. Jonny Wilson, Ian Edgar e Geoff Gamlen sono i remixer ufficiali di Sony, MTV, U2, Festival di Cannes e Sundance. Hanno mashato, remixato e tagliuzzato di tutto: da Tarantino a Stephen Colbert. Our Story è una sorta di presentazione/dichiarazione programmatica del loro lavoro di VJ. Da non perdere Lock Up Your Videos: un’ora di delirante, lisergico e iponotico mischione.

#——————————> 8


Vivere in Italia di Nino Moroni. Non si sa molto di questo Moroni. La pagina dedicata su myspace dice:

Nino Moroni è un ragazzo emigrato in Australia tra gli anni ’60 e ‘70 di cui non si hanno più notizie. Il nipote, David Florio, ha ripreso il brano dello zio e lo ha aggiornato, mantenendo il nome dello zio per rendergli omaggio. Insieme a David Florio, al progetto collaborano Enrico La Falce e Mauro Tondini, forti di una collaborazione pluriennale sulla produzione musicale.

La canzone è rassegnata, maliconica e leggera e si mischia perfettamente con la tragicomica amarezza delle grame sorti di Carmela e Amedeo, i personaggi di Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata. Il mashup dell’esodo estivo.

#——————————> 7

Vodpod videos no longer available.
Justin Cone è l’autore di Building On The Past video vincitore di un contest promosso da Creative Commons. Se la produzione culturale si base di gran lunga sul riutilizzo di contenuti presistenti (remake, adattamenti, narrazioni crossmediali) allora i costi della proprietà intellettuale diventano un freno all’innovazione. Non vi convince? Leggete questo.

#——————————> 6


Il trailer recut è uno dei generi più frequentati. Vi ricordate Scary Mary? The Trailer Mashup cerca di tenere il conto di tutti i trailer recut rintracciabili sul Web, ma il finto trailer di Thundercat è un piccolo gioiello che brilla per la ricchezza delle fonti e la cura della post produzione. Io ci sono cascato e ho cercato informazioni su IMDB, ma, al momento, pare che Brad Pitt non abbia firmato alcun contratto con cui si impegna a imbellettarsi da Lion-O.

#——————————> 5

Time For Vidding. Jonesy e Killa sono diventati delle piccole star dello slash vidding dopo che Henry Jenkins ha elogiato il loro lavoro. Il vidding a tematiche omosessuali è uno genere piuttoso presente nel territorio del mashup politico. Gli attivisti del mashup si propongono di denunciare l’assenza di contenuti GLBT oppure di ribaltare le rappresentazioni di gender presenti nelle produzioni cinematografice e televisive. Political Remix Video raccoglie i lavori più significativi e divulga il verbo del mashup politico.

#——————————> 4

Altro vid, ma questa volta niente revanscismo. Anzi, non saprei dire se questo mashup sia più paraculo o più furbo. Harder, better, faster, smaller decision.

#——————————> 3

A parte le righe della t-shirt di Astley e quelle della maglia di Cobain, esiste qualcosa che possa far stare insieme Smells Like Teen Spirit e Never Gone Give You Up? A quanto pare sì. A meno che non sia un ennesimo caso di rickrolling, DJ Morgoth è riuscito a tenere insieme le due tracce audio mentre Thriftshop XL ha editato i video.

#——————————> 2


Ok è un po’ scontato, ma che dire… il lip synch di Should I Stay or Should I Go è una sorta di punto di riferimento nell’universo dei mashup. Da non perdere anche gli altri lavori di rx2008.

#——————————> 1

Per la serie Bellissimi di Rete 4, dai creatori di 10 Things I Hate About Commandments e Must Love Jaws , l’attesissimo Glen & Gary & Glen & Ross, la straziante storia di quattro amici affetti dalla sindrome di Tourette. La disperazione non lascia loro via d’uscita finché la strada per la salvezza si manifesta in un medico visionario che con caparbia e fermezza insegnerà loro come comunicare e ritornare a sperare. L’intensa e commovente interpretazione di quattro star guidate dalla regia rigorosa e intensa di Mike Dow e Ari Eisner. Buona visione.

Annunci

Il curioso caso di Eric Roth

09/02/2009


The Curious Case of Forrest Gump
è un mashup che mette a nudo le somiglianze tra Il curioso caso di benjamin Button e Forrest Gump, film entrambi sceneggiati da Eric Roth. Il video è già stato ritirato da diversi servizi di videosharing poichè in presunta violazione alla normativa sul copyright. Ancora lo si ritrova qui.

Ma forse c’è qualcosa di più: la logica dell’unicità e dell’originalità che permea ogni uscita cinematografica (soprattutto se candidata a 13 premi Oscar come nel caso de Il curioso caso di Benjamin Button) viene bellamente sbeffeggiata da questo mashup. Sia chiaro, il film non è così ricalcato su Forrest Gump quanto sembrerebbe dal mashup, ci sono solo delle somiglianze di superficie, ma di fatto, la presunta mancanza di originalità del nuovo lavoro di Fincher denunciata da questo video, non invoglia certo ad andare a vederlo.
Suona strano riscontrare, però, che nel trailer del film non compaiano riferimenti a Fincher: Il curioso caso di Benjamin Button è il lavoro meno riconoscibile nella carriera del regista e per tanto la campagna promozionale non fa perno sul divismo registico perchè in questo caso la non omogeneità (= non riconoscibilità) del percorso di Fincher potrebbe risultare deludente per il pubblico.
E’ la doppia morale di Hollywood in materia di originalità!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: